5 Esercizi Full Body Per Tornare In Forma

Abbiamo imparato che esiste una cosa che hanno in comune gli obiettivi per bruciare grasso e quelli per lo sviluppo muscolare: entrambi richiedono l’utilizzo di tutto il corpo, esercizi multi articolari che attivano molti muscoli contemporaneamente.

Quando si parla di esercizi full body, alcuni sono molto più efficaci di altri, così in questo articolo, imparerete i 5 esercizi full body che offrono i maggiori risultati nel breve periodo.

Esercizio 1: Alzate alla turca

esercizi full body

Sono un appassionato di fitness, ma le mie conoscenze storiche e geografiche non sono il massimo, di conseguenza non sono proprio sicuro del motivo per cui questo esercizio venga definito “alla turca”.

Ma la parte sulle alzate è facile da comprendere una volta che avete provato questo esercizio.

Per effettuare un’alzata alla turca, dovete sdraiarvi su un fianco con un manubrio in una mano.

Il manubrio dovrebbe essere mantenuto con il braccio completamene disteso.

Da questa posizione dovete alzarvi mentre tenete il manubrio sopra la vostra testa a braccio disteso.

In questo modo potrete contare solo sull’utilizzo di un braccio e delle due gambe per aiutarvi nel sollevarvi e tirare su il manubrio.

Questo esercizio può essere difficile da apprendere, ma se riuscite a completare 3-4 set di 5-10 alzate alla turca per lato, allora probabilmente nel giro di poco tempo sarete senza dubbio in ottima forma!

Esercizio 2: Squat con oscillazione di manubrio

Mantenete un manubrio o un kettlebell all’altezza dei vostri piedi con un braccio completamente disteso, abbassatevi in una posizione da squat, sedere indietro e schiena dritta, con i piedi ben appoggiati a terra.

Adesso, mentre vi tirate su a metà strada iniziate ad oscillare il manubrio in alto, poi velocemente cambiate direzione e abbassatevi di nuovo nella posizione da squat e alzatevi verso l’alto facendo oscillare il manubrio sopra la vostra testa.

Se effettuerete questo esercizio in modo molto esplosivo,come raccomando, sentirete il vostro battito cardiaco aumentare velocemente solo con poche ripetizioni, rendendo lo squat con oscillazione di manubrio un esercizio utile sia per la forza che per il sistema cardiovascolare.

Esercizio 3: “Schiacciate” con palla medica

Questo è un ottimo esercizio per scaricare lo stress, ed aiuta anche e sviluppare potenza e forma atletica nella parte superiore del corpo, nel bacino e nelle gambe.

È anche un esercizio molto semplice da apprendere.

Per fare questo esercizio basta prendere una palla medica (quelle palle grosse e pesanti che di solito si trovano negli angoli della palestra), alzarla sopra la testa ed abbassare le braccia mentre si lascia la palla, come per volerla scagliare a terra.

Come potrete immaginare, è un esercizio molto rumoroso, quindi per non disturbare è il caso di praticarlo in una zona più isolata della palestra.

Esercizio 4: I “Burpees” (conosciuti anche come squat + push up)

allenamento corpo completo

Un famoso esercizio praticato dagli istruttori di fitness, il burpee è uno di quei movimenti che amerai odiare.

Fornisce un allenamento full body in soli pochi minuti, ma richiede anche una grande concentrazione ed intensità fisica.

Ecco come eseguirli: da in piedi, eseguiamo uno squat e mettiamo le mani a terra buttando le gambe indietro mettendoci in posizione da flessione, tutto “al volo”.

Eseguire una flessione (opzionale) e rimettere le gambe indietro tornando nella posizione di squat e poi in piedi per finire il ciclo saltando mentre si alzano le braccia sopra la testa.

Per coloro molto allenati è possibile aggiungere una casacca con peso per aumentare la sfida.

La maggior parte dei burpee consiste in serie di 10, 15 o 20 burpee come parte di un allenamento full body più ampio, ma potete anche fare soltanto 1-2 minuti di burpees al mattino per accellerare il metabolismo per partire al meglio.

Esercizio 5: Stacchi da terra con spinta sopra la testa

Lo scopo di questo esercizio è molto semplice: tirate su un oggetto pesante da terra e lo tirate su fin sopra la testa.

L’oggetto può essere un manubrio, un kettlebell, una palla medica o quant’altro.

Quando prendete l’oggetto da terra dovete assumere la posizione giusta: guardare avanti, ginocchia piegate, sedere in fuori e schiena dritta.

Poi vi sollevate e mentre siete in piedi alzate il peso sopra la vostra testa usando il vostro bacino e i muscoli delle gambe per aiutare la parte superiore del vostro corpo nel guidare il peso.